Seleziona una pagina

images gratuites libres de droits

Se il testo è ovviamente importante per un sito web o un blog, le immagini non lo sono meno. Anche se ci sono molti siti che vendono immagini, trovare immagini gratuite su Internet può essere parte del corso di battaglia. Un attimo… non possiamo prenderci nessuna immagine trovata su Google e installarla tranquillamente su una pagina del nostro sito?

Ebbene, sì e no. Se si prende un’immagine, la si scarica e poi la si mette sul proprio sito impunemente, la risposta è no. L’immagine è soggetta a copyright, quindi, a meno che non si disponga di un esplicito permesso del proprietario originale, non è possibile. Tuttavia, è possibile contattare l’autore originale, e gentilmente chiedere il permesso di utilizzare il suo lavoro. Se lo permette, la risposta è sì! Ma assicuratevi di ottenere una risposta scritta. Forse vi chiederà, in cambio, di citare la fonte nel vostro articolo, o di mettere un link al suo sito.

Ma perché utilizzare immagini gratuite?

Buona domanda! Un’immagine di qualità è la maggior parte del tempo fatta da un fotografo professionista, anche lui deve guadagnarsi una bella vita, giusto? Allora perché non si vuole pagare nulla? Ladro! Ebbene, le risposte possono ovviamente essere molteplici. Un blogger alle prime armi, ad esempio, probabilmente vorrà spendere il meno possibile. Il freelance ha un cliente che lo paga con una fionda, quindi deve ridurre al minimo le spese. Potresti solo fare un sito per il tuo viaggio estivo ed è quindi necessario risparmiare per il tuo biglietto aereo. Oppure sei di origine scozzese e quindi avarioso fino alla punta delle unghie? Ah, i pregiudizi hanno una vita difficile!

Che cosa facciamo allora? Naturalmente, è sempre possibile rivolgersi a siti a pagamento. Nel caso in cui tu sia un professionista del web, ad esempio un’agenzia, uno sviluppatore di siti, un freelance, questa è probabilmente la soluzione a cui rivolgerti. Alla fine fatturerai questa immagine al tuo cliente, con, perché no, un piccolo supplemento. Questi siti sono numerosi, i più conosciuti ovviamente sono shutterstock, adobe, getty e sue consociate. Questi ultimi siti, per esempio, vi faranno credere che hanno anche immagini gratuite disponibili, ma è solo un imbroglio! Probabilmente hanno una sezione, naturalmente, ma è così difficile da trovare che si rinuncia rapidamente. D’altra parte, se non avete bisogno di troppa risoluzione, è comunque possibile farcela senza spendere troppo.

Diritti d’uso delle immagini gratuite

Dovete stare attenti quando vi appropriate del lavoro altrui. Non importa se si tratta di una foto, un elemento grafico, un’icona, un disegno vettoriale o addirittura un video. C’è qualcuno che ha dedicato del tempo alla creazione di quel contenuto. Alcuni lo fanno per passione, molti per hobby. Ma la maggior parte lo fa per guadagnarsi da vivere. I diritti di cui si dispone quando si acquista un’immagine, gratuitamente o a pagamento, dipendono dal tipo di licenza a cui queste immagini sono soggette.

Licenze Creative Commons

Creative Commons

Image tirée de Wikipedia

Creative Commons è un’organizzazione nata nel 2002. Il suo obiettivo era quello di fornire agli autori di contenuti uno strumento che garantisse il diritto d’autore facilitando nel contempo la libera circolazione. Oggi è molto diffusa non solo per le immagini, ma anche per codice informatico, musica o modelli per la stampa 3D. In breve, per qualsiasi creazione che un autore vuole proteggere. E questo è positivo, vero? Ma dobbiamo stare attenti! Spesso la gente si confonde. Ritengono che, essendo un lavoro soggetto a licenza Creative Commons, sia possibile fare quello che vogliono con esso. Non è così: i livelli di licenza sono diversi. Ad esempio, il livello CC BY richiede di nominare l’autore.L’unico livello Creative Commons che consente di fare qualsiasi cosa è CC 0, il livello più aperto, mentre CC BY-NC-ND è il più restrittivo.

Copyright

Un’opera protetta dal diritto d’autore non può essere utilizzata. Ma quali opere sono soggette al diritto d’autore? Ebbene… quasi tutte! Si tratta infatti di quelle i cui autori risiedono in uno dei 175 Paesi che hanno aderito all’iniziativa Convenzione di Berna per la protezione delle opere letterarie e artistiche. Infatti, un’opera è automaticamente protetta dalla legge semplicemente perché esiste. Nell’Unione europea, ad eccezione di Cipro, Irlanda, Malta e Regno Unito, che applicano il copyright, il diritto d’autore viene invece utilizzato. Il diritto d’autore è una raccolta di leggi che regolano la proprietà intellettuale. La durata del copyright, come quella del diritto d’autore, dipende dal paese in cui viene applicato.

Quindi, dove si possono trovare immagini gratuite?

Diversi siti offrono immagini di qualità eccellente gratuitamente. Comincerò con il mio preferito.

Unsplash

Unsplash è, a mio avviso, senza contesto il sito migliore per trovare un piccolo gioiello.

Unsplash images gratuites

Immagini gratuite su unsplash

I risultati della ricerca sono fatti al volo. Inoltre sono proposte varie categorie correlate, un po’ come Pinterest. Ma soprattutto: non c’è nemmeno bisogno di registrarsi per scaricare!

Unsplash offre anche collezioni che renderanno la tua ricerca molto più facile. Queste collezioni includono foto con temi o caratteristiche simili. Ad esempio, una tonalità di colore, o il tema urbano, ecc ….

Pixabay

Pixabay è anche ideale per trovare immagini gratuite royalty free. Non ci sono solo foto, ma anche immagini vettoriali e disegni, spesso molto utili.

images gratuites pixabay

Un altro vantaggio di Pixabay: è in italiano e si può cercare in italiano.

Rawpixel

Anche Rawpixel è fantastico. Attenzione, c’è una sezione a pagamento, a volte è un pò confuso.

rawpixel images gratuites

Pikwizard

Pikwizard è una miniera d’oro, le immagini sono davvero di ottima qualità. Raccomandato. Integra uno strumento di editing online e la possibilità di fare un collegamento diretto all’immagine, fornendo un codice da integrare nel tuo sito.

Pikwizard images gratuites de qualité

Burst

Burst fa parte del mondo Shopify. In realtà, si tratta di una sotto-area di Shopify. E Shopify fa davvero le cose bene.

Images gratuites par Shopify

Pexels

Pexels è anche molto buono, da notare che a volte riprende immagini da altri siti come pixabay.

Pexels trouver des images gratuites

 

SpaceX

SpaceX fornisce diverse centinaia di immagini sotto licenza creative commons sulla sua pagina Flickr. Ovviamente, queste non sono immagini che possono essere utilizzate da tutti, ma è interessante da notare.

SpaceX Images gratuites

Freely

Freely photos si specializza in foto legate alla religione cristiana, ma non solo, troverete immagini gratuite su un po ‘di tutto.

images gratuites religion

Travel coffee book

Travelcoffeebook è l’ideale se si desidera trovare immagini gratuite per il proprio blog di viaggi.

images gratuites voyage

Altri

http://scatterjar.com/

https://stocksnap.io/

http://www.imagefree.com/

http://www.resplashed.com/

http://goodfreephotos.com/

http://realisticshots.com/

http://absfreepic.com/

http://trunklog.com/

http://barnimages.com/

http://beststockphotofree.com/

http://stokpic.com/

http://startupstockphotos.com/

http://snapwiresnaps.tumblr.com/

http://pickupimage.com/

http://www.photober.com/

http://moveast.me/

http://mmt.li/

Conclusione

Trovare immagini gratuite non è così difficile. I siti che li propongono sono numerosi e spesso di buona qualità. Siti che offrono immagini a pagamento sono ovviamente meglio forniti, e spesso sono disponibili diverse versioni della stessa foto, sotto un angolo diverso o illuminazione. Quindi la vostra scelta è molto più ampia!

E tu, qual è il tuo sito preferito? Hai altre fonti? Aiutatemi ad aggiornare la mia lista!

Chatter avec moi

Partagez

Partagez cet articles!